I NOSTRI PRINCIPALI SERVIZI DI CONSULENZA NEL SETTORE FOOD

Con i regolamenti CE 834/07, 889/08 e la successiva normativa europea e nazionale integrativa (normativa biologica) si definisce il contesto nel quale l’azienda che vuole produrre o commercializzare prodotti alimentari biologici deve muoversi. BIOQUALITÀ segue le aziende agroalimentari nel percorso di riconversione al metodo biologico fornendo il know how necessario, predisponendo la documentazione di certificazione, eseguendo gli inserimenti nei portali regionali e nazionale per la presentazione della notifica e altro ancora.

L’impegno di BIOQUALITÀ non si limita alla fase iniziale di ottenimento della certificazione ma prosegue fornendo un importante aiuto nella gestione quotidiana della certificazione: per affrontare un’estensione della certificazione a nuove referenze o nuove linee produttive; per la corretta predisposizione delle etichette commerciali degli alimenti; per la gestione dei reclami e delle non conformità e l’ottimizzazione del rapporto con il proprio organismo di controllo; per l’attività di autocontrollo sia interno sia verso la filiera di approvvigionamento.

BIOQUALITÀ fornisce il servizio di inserimento della notifica di attività con metodo biologico sui sistemi informatici regionali e nazionale, nonché dei Programmi Annuali di Preparazione (PAP) e di Importazione (PAI), gli ulteriori documenti obbligatori per preparatori e importatori.

La dichiarazione che un’impresa fa al mercato, in ordine alla conformità del proprio prodotto biologico, è un’assunzione di responsabilità particolarmente forte. Per questo motivo è necessario il controllo della propria filiera di approvvigionamento. BIOQUALITÀ fornisce il servizio di consulenza per la creazione e il successivo monitoraggio di filiere controllate italiane ed estere.

I NOSTRI SERVIZI DI CONSULENZA NEL SETTORE NON FOOD

La cosmesi biologica

BIOQUALITÀ fornisce un servizio di consulenza globale, valido per tutte le esigenze tecnico-scientifiche dell’azienda. Avvalendosi di una professionista del settore della cosmesi, BIOQUALITÀ è in grado di affiancare l’azienda nel percorso per ottenere e mantenere la certificazione biologica, ma anche di soddisfare le richieste di supporto alla formulazione dei prodotti, alla legislazione per la produzione e la commercializzazione, la stesura del documento di valutazione di sicurezza (dossier) e la predisposizione e la verifica della conformità dell’etichettatura.

Il verde ornamentale e ricreativo biologico

BIOQUALITÀ supporta anche le strutture sportive e le imprese di gestione dei parchi e giardini che intendono il verde ricreativo e ornamentale come una risorsa da valorizzare grazie all’impiego di metodi di gestione ispirati all’agricoltura biologica. Una gestione che può beneficiare anche di una certificazione, secondo standard privati, che debitamente pubblicizzata permette di offrire ai fruitori il beneficio della permanenza in un ambiente che tutela la salute e che arricchisce culturalmente per il contributo divulgativo dato dal significato più ampio di ciò che è la naturalità e il metodo biologico.

La ristorazione e l’ospitalità biologica

Esattamente come per la cosmesi, anche il settore della ristorazione e dell’ospitalità bio non sono regolamentati dalla normativa europea e italiana; pertanto, per una seria comunicazione al mercato dell’impegno che l’impresa vuole prendere per rendere “biologico” il proprio servizio, è importante affidarsi a Disciplinari privari seri.

MOOD&FOOD_LOGO
BIOQUALITÀ ha realizzato per FederBio “MOOD&FOOD” il Disciplinare dedicato alle strutture ricettive.
BIOQUALITÀ supporta le imprese della ristorazione, gli alberghi e ogni struttura ricettiva, nell’implementazione del Disciplinare.