Servizio di consulenza per l’inserimento della notifica e dei P.A.

Il servizio consiste nell’inserimento sul sistema informatico SIB dei dati aziendali richiesti (informatizzazione della notifica prevista dal D.M. n.2049 del 2.2.2012 e s.m.i.). Le informazioni inserite sono quelle della Notifica con metodo biologico e dei Programmi Annuali di Preparazione e di Importazione, due documenti obbligatori per tutte le aziende agroalimentari a completamento della loro domanda di certificazione. Al termine dell’inserimento all’operatore è rilasciata la ricevuta di presentazione della Notifica in via telematica e il file pdf da stampare, sottoscrivere e inviare alle amministrazioni competenti (MIPAAF, Regione o Provincia Autonoma).

I soggetti che devono fare riferimento al SIB Nazionale sono:

  • tutte le imprese che importano prodotti biologici da Paesi extra UE comprese quelle già notificate su sistemi informativi regionali per altre attività certificate;
  • le imprese che preparano, etichettano, commercializzano prodotti biologici con sede in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Molise, Provincia Autonoma di Trento, Sardegna e Sicilia. Tali amministrazioni, non avendo sistemi informatici autonomi, hanno infatti optato per l’uso esclusivo del SIB per la gestione di tutti i dati relativi agli operatori biologici.

BIOQUALITÀ fornisce il servizio di inserimento anche sui sistemi informatici regionali per le aziende con sede in Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Marche, Toscana e Puglia.

Ricordiamo che ogni variazione delle informazioni dichiarate in Notifica e nei Programmi Annuali di Preparazione e di Importazione va notificata entro 30 giorni con le stesse modalità del primo inserimento.