StorieBio, mele biologiche che amano l'ambiente

La mela è un frutto conosciutissimo e molto amato, che mangiamo fin da bambini. Non tutti sanno che si tratta di una coltura che si può condurre con metodo biologico scegliendo le specie più resistenti alle malattie, preservando l’ambiente e senza depauperare la biodiversità del terreno.

Carola e Giovanni Gullino lavorano insieme nell’azienda di famiglia, Gullino Group, che fa frutticoltura da 50 anni. Oltre ad altri tipi di frutta, coltivano kiwi e mele con metodo biologico in una zona molto vocata per queste ultime: il Piemonte. Siccome in agosto si raccolgono le prime mele (non tutti lo sanno!) li abbiamo intervistati proprio per farci raccontare come lavorano e quali sono le ragioni che li hanno portati al bio. I nostri consulenti Carlo Bazzocchi e Sara Petrucci hanno scritto due pezzi molto diversi tra loro ma altrettanto interessanti: l’uno sulla frutta agostana di un tempo, quando si mangiava solo ciò che la natura donava, l’altra ci da utili informazioni sugli ortaggi di agosto, oltre ad elencare alcuni metodi ammessi dalla normativa bio per combattere attacchi di parassiti e malattie che li colpiscono. Per finire, come di consueto, c’è la ricetta con l’ingrediente dell’intervista! Lo chef Cristian Benvenuto de La Filanda di Macherio ha preparato per StorieBioRicette i tortelli di pasta fresca ripieni di luganega e guarniti di mela croccante.

Questa è un’immagine a 360°. Falla scorrere usando il puntatore.

Illustrazioni create da Kaos Communication

La redazione di Bioqualità e Simona Riccio hanno intervistato Carola e Giovanni di Gullino Group.

Leggi l’intervista completa

I nostri consulenti Carlo Bazzocchi e Sara Petrucci parlano di frutta e ortaggi estivi. Carlo ricorda di quando si mangiava ciò che la stagionalità offriva e le caratteristiche della frutta del mese di agosto, mentre Sara descrive come coltivare ortaggi bio e come difendersi da alcuni parassiti con i metodi concessi dalla normativa del biologico.

Leggi i due interventi

Per StorieBioRicette lo chef Cristian Benvenuto ci ha preparato dei magnifici tortelli di pasta fresca ripieni di luganega artigianale profumata al marsala e grana padano, saltati con mela croccante al pan grattato tostato e basilico liquido.

Vai alla ricetta

Cristian Benvenuto per StorieBioRicette

Leggi gli altri articoli:

StorieBio, pesce bio antibiotic free

StorieBio, storie di fiori, api e miele biologico

StorieBio, la filiera della farina biologica

StorieBio, la pasta biologica dal campo al piatto

StorieBio, cosa c’è dietro un buon bicchiere di latte bio?

StorieBio, racconti di arance biologiche dal ramo alla marmellata