Siamo soli_Invece no_La consulenza alle aziende biologiche è l'aiuto che cercavi

Siamo soli. Invece no! La consulenza alla tua attività bio è l’aiuto che cercavi.

Siamo soli. Invece no! La consulenza alla tua attività bio è l’aiuto che cercavi.

Spesso gli autori (in questo caso abbiamo citato un celebre titolo di Vasco Rossi) centrano il problema. Durante un “mese tipo” il nostro ufficio centrale di Bologna riceve telefonate e mail molto diverse tra loro. In questo articolo riuniamo una serie di situazioni tipiche nelle quali molte aziende alimentari che fanno bio, o che stanno pensando di farlo, possono riconoscersi e trovare una risposta utile per la propria attività.

leggi tutto

Osservatorio Immagino: come cambiano le tendenze alimentari italiane/prima parte

di Sandra Santoro

Osservatorio Immagino: come cambiano le tendenze alimentari italiane/prima parte

Le preferenze di consumo alimentare degli italiani svelate da etichette e claim riportati sui packaging, tra nuove tendenze e segmenti di popolazione che scelgono sempre più in modo attento e consapevole. Abbiamo suddiviso in due articoli riassuntivi le 68 pagine della V edizione di Osservatorio Immagine, per un veloce colpo d’occhio sulle tendenze alimentari del 2018.

leggi tutto
Blockchain, la trust machine della tracciabilità del food/terza parte

Blockchain, la trust machine della tracciabilità del food/terza parte

di Sandra Santoro

Blockchain, la trust machine della tracciabilità del food/terza parte

Concludiamo questa serie di tre articoli sulla Blockchain, un colpo d’occhio sulle sue applicazioni e utilità per la tracciabilità del food, evidenziando anche i punti più critici di questa tecnologia che seguiterà ad evolvere per garantire sicurezza alimentare e plus legati a pratiche virtuose di produzione, lavorazione e distribuzione.

leggi tutto
Glifosato il no dell'Austria segna un primato europeo

Glifosato: il no dell’Austria segna un primato europeo

Glifosato: il NO dell’Austria segna un primato europeo

Il 2 luglio 2019 l’Austria è diventata ufficialmente il primo Paese europeo a fare da battistrada nella messa al bando del glifosato sul proprio suolo nazionale, il pesticida sospettato di provocare l’insorgenza di neoplasie.

leggi tutto
Blockchain Tutela e sicurezza per il consumatore

Blockchain e food: tutela e sicurezza per il consumatore/seconda parte

di Sandra Santoro

Blockchain e food: tutela e sicurezza per il consumatore/seconda parte

Abbiamo fatto conoscenza della Blockchain con il nostro precedente articolo; ora entriamo nel vivo di questo sistema di controllo di filiera per scoprirne le qualità pratiche e chi lo usa già a beneficio del consumatore.
La supply chain agricoltore > trasformatore > distributore > venditore> consumatore ha bisogno di uno strumento capace di garantire la provenienza e la qualità del prodotto dall’inizio alla fine del processo.

leggi tutto
Blockchain e la nuova frontiera dell'Industry 4.0: PRIMA PARTE

Blockchain e food: tecnologia al servizio di made in Italy e biologico/prima parte

di Sandra Santoro

Blockchain e food: tecnologia al servizio di made in Italy e biologico/prima parte

La Blockchain, letteralmente una catena di blocchi, è un sistema di banche dati relativamente recente che è sempre più usata nel food per garantire la tracciabilità degli alimenti e le scelte d’acquisto dei consumatori. In 3 articoli (questo è il primo) raccontiamo le origini, il funzionamento e chi la usa già (anche nelle preparazioni per la ristorazione).

leggi tutto
Audit, aziende bio e psicologia: saper ascoltare e comunicare il cambiamento

Audit, aziende bio e psicologia: saper ascoltare e comunicare il cambiamento

di Massimo Govoni

Audit, aziende bio e psicologia: saper ascoltare e comunicare il cambiamento

Audit è un termine latino, deriva dal verbo audire e significa ascoltare.
L’ascolto, per entrare in sintonia col proprio cliente e capirlo davvero senza sovrastarlo, è alla base della buona consulenza.
La consulenza non dovrebbe mai prescindere dall’audit, primo passo e parte sostanziale del processo di conoscenza di un’azienda.

leggi tutto
HACCP, etichettatura, ISO 22000, BRC e IFS, ISO 22005

Qualità e aziende alimentari: perché certificarsi?

di Chiara Martelli

Qualità e aziende alimentari: perché certificarsi?

Qualità, per l’industria alimentare, significa certificazioni BRC, IFS Food e Broker, Global GAP e Iso 22000 perché controllare il cibo, chi lo controlla e gestisce è importante quanto sceglierlo e portarlo in tavola. Perciò esistono schemi e standard internazionali come  studiati per armonizzare, verificare, valutare, rintracciare tutta la filiera che ruota intorno al cibo. Vediamo insieme di cosa si tratta.

leggi tutto
Cibo e consumatori del 2069

Cibo e consumatori del 2069!

Cibo e consumatori del 2069!

E’ senz’altro curioso e rappresenta una sfida culturale l’articolo della giornalista americana Elizabeth Dunn su Medium.com, che compie un balzo nel futuro. Il titolo è avveniristico: In 2069, Your Food Will Shop for You (Nel 2069 il cibo comprerà al posto tuo). Cioè, sarà il cibo a scegliere cosa è meglio per noi!

leggi tutto
1 2 3 4