Etichette – quarta parte: i botanicals

di Lorena Valdicelli

Etichette – quarta parte: i botanicals

L’utilizzo di componenti di origine vegetale come integratori o come ingredienti attivi nelle preparazioni alimentari è sempre più frequente ed apprezzato. Facciamo chiarezza sui botanicals dal punto di vista normativo, prendendo spunto da un caso studio recente, quello della curcuma.

leggi tutto
etichette-terza parte-info nutrizionali

Etichette – terza parte: la dichiarazione nutrizionale

di Lorena Valdicelli

Etichette – terza parte: la dichiarazione nutrizionale

Una delle principali novità portate dal Regolamento n.1169 del 2011 sull’informazione ai consumatori in campo alimentare, entrato completamente in vigore a fine 2016, è stata sicuramente l’obbligo di dichiarare il contenuto dei principali nutrienti. Il problema dell’obesità e di tutte le patologie correlate è sempre più importante in Europa, come in gran parte del mondo occidentale; altre malattie come ipertensione, problemi cardiovascolari (e relativi costi sociali) sono ora chiaramente da ascrivere a cattive abitudini alimentari radicate anche a causa di una scarsa informazione del consumatore.

leggi tutto

Osservatorio Immagino: come cambiano le tendenze alimentari italiane/prima parte

di Sandra Santoro

Osservatorio Immagino: come cambiano le tendenze alimentari italiane/prima parte

Le preferenze di consumo alimentare degli italiani svelate da etichette e claim riportati sui packaging, tra nuove tendenze e segmenti di popolazione che scelgono sempre più in modo attento e consapevole. Abbiamo suddiviso in due articoli riassuntivi le 68 pagine della V edizione di Osservatorio Immagine, per un veloce colpo d’occhio sulle tendenze alimentari del 2018.

leggi tutto
Etichette – seconda parte: ingredienti, questi sconosciuti

Etichette – seconda parte: ingredienti, questi sconosciuti

di Lorena Valdicelli

Etichette – seconda parte: ingredienti, questi sconosciuti

Quello che fa la differenza tra un prodotto alimentare e l’altro spesso si può leggere nella lista degli ingredienti. Dopo le preziose indicazioni elencate nel precedente articolo della nostra mini guida Etichette, in cui raccontiamo come leggere la data di scadenza, continuiamo con una indicazione obbligatoria per legge: l’elenco degli ingredienti presenti nei prodotti alimentari.

leggi tutto
etichette-prima parte-data di scadenza

Etichette – prima parte. In basso a sinistra: la data sulla confezione

di Lorena Valdicelli

Etichette – prima parte. In basso a sinistra: la data sulla confezione

Vi proponiamo una serie di articoli divulgativi – una guida autorevole ma agile – per far luce sulle informazioni presenti in etichetta, quelle obbligatorie e quelle facoltative. Lo scopo è di far comprendere esattamente cosa aspettarsi da un prodotto sulla base dell’etichetta e come interpretare ciò che leggiamo. Si comincia dall’indicazione più cercata e letta: la data di scadenza, che abbiamo idealmente collocato in basso a sinistra.

leggi tutto
Un'intera generazione dalla parte dell'ambiente: da Stoccolma con passione

Un’intera generazione per l’ambiente: da Stoccolma con passione

di Sandra Santoro

Un’intera generazione per l’ambiente: da Stoccolma con passione

A meno di un anno dalla ribalta sulla scena mondiale della Thunberg i media si sono espressi in tutte le maniere (molto positive e molto denigratorie) sulla giovane attivista di Stoccolma. Abbiamo pensato di raccontarvi il nostro punto di vista su questa ondata di visibilità a favore dell’ambiente.

leggi tutto
Massimo Govoni Corso Consulenti e operatori biologico biodinamico vegano

Il biologico e il ruolo della consulenza

di Massimo Govoni

Il biologico e il ruolo della consulenza

Agricoltura bio: quando e perché nasce in contrapposizione alla cosiddetta rivoluzione verde? Inoltre, che ruolo si ritaglia la consulenza tra imprese alimentari e certificazione biologica? Anche quest’anno, in occasione del Corso di formazione per consulente e operatore del biologico, biodinamico e vegano, ho avuto l’occasione di parlare di questi argomenti che mi appassionano molto.

leggi tutto
Cibo e consumatori del 2069

Cibo e consumatori del 2069!

Cibo e consumatori del 2069!

E’ senz’altro curioso e rappresenta una sfida culturale l’articolo della giornalista americana Elizabeth Dunn su Medium.com, che compie un balzo nel futuro. Il titolo è avveniristico: In 2069, Your Food Will Shop for You (Nel 2069 il cibo comprerà al posto tuo). Cioè, sarà il cibo a scegliere cosa è meglio per noi!

leggi tutto
1 2 3