La consulenza per il food biologico non si ferma

La consulenza per il food biologico non si ferma!

Sebbene l’emergenza sanitaria legata al Covid 19 stia rallentando molte attività, i beni primari devono essere garantiti e con essi la filiera del food.

Riteniamo, perciò, importante rassicurare tutti coloro che operano nel biologico: Bioqualità continua ad essere al fianco di industrie agroalimentari, laboratori alimentari artigianali, imprese commerciali, dettaglianti, grossisti e piattaforme distributive e conto terzisti con la propria consulenza e la formazione a distanza.Al punto 74 dell’allegato 1 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 marzo 2020 è infatti specificato che le attività professionali non sono sospese dalle loro attività.

Inoltre, non c’è alcun impedimento operativo alla richiesta e all’ottenimento della certificazione biologica.

Sono sospese le attività di controllo in campo, come da indicazioni del Mipaaf del 6 marzo scorso e successiva estensione del 10 marzo, ma gli Organismi di controllo, se in grado di garantire il rispetto del protocollo del 14 marzo 2020 per la regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus negli ambienti di lavoro, sono autorizzati a fare valutazioni documentali ai fini della validità di una certificazione emessa, posticipando a fine emergenza il controllo in sito.

Lavoriamo da anni per le aziende piccole, medie e grandi dell’agroalimentare biologico e convenzionali e, anche in questo difficile momento di emergenza sanitaria, facciamo la nostra parte per la filiera alimentare.

I nostri contatti:

sede di Bologna: 051 0017882

mail: bioqualita@bioqualita.eu

Skype: Bioqualita

 

Servizi a distanza periodo emergenza sanitaria Covid 19