Importazione bio: chi, come e quando validare i dati 2018

15 aprile, importazione bio: chi, come e quando validare i dati 2018

15 aprile 2019, questa è la data stabilita con Nota 20339 del 20/03/2019 dal Ministero Politiche Agricole con cui si richiede a tutti gli importatori di prodotti bio da Paesi terzi la validazione dei dati delle importazioni eseguite nel 2018.

Chi è soggetto a questo adempimento?

Tutti gli operatori che nel 2018 erano iscritti nell’elenco nazionale importatori di prodotti biologici (cioè in possesso di notifica e documento giustificativo comprendenti l’attività di importazione), anche se non hanno effettuato importazioni nel 2018.

In cosa consiste la validazione?

La validazione consiste nel confermare, eventualmente dopo averli corretti, i dati delle importazioni inseriti nella piattaforma SIAN comunicazioni di importazione, raggiungibile a questo link.

  • i dati vanno confermati anche se non sono state effettuate importazioni di prodotti biologici nel 2018;
  • i dati possono essere modificati o corretti, ad esempio per inserire i prodotti importati in gennaio-febbraio 2018, dato che le nuove modalità di comunicazione sono entrate in vigore con il DM 8283 del 06/02/2018;
  • una volta confermati e validati i dati, sarà possibile scaricare un riepilogo annuale delle importazioni 2018, e le informazioni non saranno ulteriormente modificabili.

Quando deve essere eseguita la validazione?

Entro il 15 aprile 2019.

 

Bioqualità è sempre a disposizione con servizi dedicati di consulenza e informazione, tra cui formazione e consulenza sulla normativa applicabile alle importazioni di prodotti biologici, consulenza sull’utilizzo della piattaforma europea TRACES per la certificazione elettronica delle importazioni, comunicazione e validazione dei dati di importazione sulla piattaforma nazionale SIAN.

 

DESIDERO INFORMAZIONI SUI SERVIZI DI IMPORT