resilienza italiana, anche gastronomica, post virus

Resilienza italiana, anche gastronomica, post virus.

di Alberto Bergamaschi – Alberto Bergamaschi/Facebook

Resilienza italiana, anche gastronomica, post virus.

Come disse Edoardo De Filippo nella commedia “Napoli milionaria”,

Adda passà ‘a nuttata.

È la speranza comune a tutti gli italiani, costretti da questa situazione eccezionale a fare (meglio, NON FARE) le cose a cui eravamo abituati da sempre, più per ottusa e cieca ripetitività che per reale consapevolezza.

leggi tutto